Preparazione in cucina

Come usare lo zafferano in stimmi

Gli stimmi di zafferano non vanno aggiunti direttamente alla pietanza in preparazione, ma vanno messi in infusione in poca acqua calda ( o latte, brodo ecc.). Il tempo di infusione è maggiore se gli stimmi vengono lasciati interi (circa 1 ora), si riduce se vengono tritati (circa 20-30 minuti).
Per una preparazione ottimale è utile procedere anche ad una “tostatura preliminare”.
Ecco come fare:

Foto11. Mettere lo zafferano su un foglio di carta da forno e ripiegarlo.

 

 

 

 

 

 

 

2. Prendere una pentola dal fuoco (con una qualsiasi pietanza in cottura o acqua molto calda)Foto2 e appoggiarla sopra al foglio ripiegato per circa 10 minuti per “tostare gli stimmi”.

 

 

 

 

 

 

 

3. Togliere la pentola, tritare gli stimmi di zafferano stringendo il foglio di carta da forno
tra le mani, oppure usando un batticarne (non esagerare: non vanno polverizzati!).Foto3 Per un migliore effetto estetico sulla pietanza finale lasciare interi alcuni stimmi.

 

 

 

 

 

 

 

Foto3b

 

 

 

 

 

 

 

 

4. Versare gli stimmi in un barattolino o in una tazzina con poca acqua calda a Foto4
circa 50-60 gradi.Per il risotto usare il bordo, per i dolci il latte ecc.

 

 

 

 

 

 

 

5. Lasciare in infusione per almeno 20-30 minuti se gli stimmi sono stati tritati;Foto5
almeno 1 ora se sono interi, meglio se a bagno maria in un tegame con acqua calda
(senza portare mai ad ebollizione).

 

 

 

 

 

 

6. Versare il contenuto del barattolino nella pietanza in fase di preparazione Foto6
(in genere nella parte finale della cottura).

 

 

 

 

 

 

 

7. Ad esempio per la preparazione di un primo a base di pasta unire lo zafferano Foto7
al condimento poco prima di scolare la pasta, quindi mescolare bene sul fuoco e servire.

Nei risotti aggiungere lo zafferano messo in infusione negli ultimi 5-10 minuti di cottura del riso.

Nei dolci aggiungere come ultimo ingrediente sempre dopo averlo messo in infusione, mescolare bene e mettere in forno o in frigo in base alla ricetta.