Preparazione in cucina

Budino di riso allo zafferano

• 1 litro di acqua
• 40 g di burro
• 80 gr di mandorle
• 20 g di pistacchi
• 200 g di riso
• 180 g di zucchero
• 0,10 g di zafferano in stimmi
• 180 g di zucchero
• cannella

Mettere lo zafferano in infusione in una tazzina con poca acqua calda.

Scottate i pistacchi e le mandorle in un pentolino d’acqua bollente, dopodichè pelateli. Tritateli grossolanamente con il mixer, lasciando da parte alcune mandorle e un po’ di pistacchi che serviranno per guarnire il dolce.

Portate ad ebollizione un litro d’acqua ed aggiungetevi una presa di sale, poi unite il riso e cuocetelo a fuoco bassissimo mescolando continuamente per 15 minuti. Unite al riso lo zucchero, facendolo sciogliere completamente, il burro tagliato in piccoli pezzi, lo zafferano, le mandorle e i pistacchi tritati e amalgamate tutto molto bene. Senza mai smettere di mescolare, tenete il composto sul fuoco per altri 10 minuti. Versate il composto in una pirofila rotonda livellandolo molto bene. Spolverizzate con la cannella a formare una croce che divide in 4 spicchi la superficie del budino. Al centro di ogni spicchio, con tre mandorle formate un fiore a tre petali e disponete i pistacchi rimasti a formare una cornice lungo la circonferenza del budino.Lasciate intiepidire e mettete nel frigorifero per un paio d’ore prima di servirlo.